Brilla la Sieco nell’allenamento con la Videx Grottazzolina

603
0
Condividi:

Manca poco all’inizio del Campionato Nazionale di Pallavolo Maschile Serie A2 CredemBanca, che si aprirà il prossimo 13 ottobre con l’anticipo del sabato sera tra la Tipiesse Cisano Bergamasco e la Videx Grottazzolina.

Ultimi test per gli Impavidi di Nunzio Lanci che oggi, ricevono proprio la Videx Grottazzolina che ricambia la visita del 19 settembre scorso, quando gli abruzzesi vinsero in rimonta per due set a tre in terra marchigiana.

Scendono in campo concentrate le due formazioni. Il primo set è giocato punto su punto, nessuna delle due formazioni intende cedere, ma alla fine, una delle due necessariamente dovrà farlo. Ed è proprio la SIECO che riesce a dare una decisiva zampata avendo la meglio sugli ospiti 25/22.

 Sieco che torna in campo un po’ meno concentrata e la Videx che continua a macinare gioco ad altissimi livelli non perdona. Ci prova la formazione di Nunzio Lanci a raddrizzare una situazione difficile. Gran lavoro di Fiscon che al servizio mette in seria difficoltà gli avversari e gli ortonesi tornano sotto di un punto. Subito dopo è la Videx a mettere a terra la palla guadagnandosi la possibilità di giocarsi due set point. “Fatto trenta, possiamo fare trentuno”, avranno pensato gli impavidi e così è stato. Un set che sembrava ormai perso è invece vinto grazie ad un muro del centrale Menicali. 27/25

 Al rientro del terzo parziale è subito chiaro che la Sieco, questa volta, non ha abbassato concentrazione ed intensità riuscendo a mantenere un confortevole distacco di tre/quattro punti dagli avversari che a ridosso della prima metà del set, cominciano ad operare qualche cambio. La forbice continua a crescere e alla fine gli ortonesi si aggiudicheranno il set con il punteggio di 25/13 che segna la “vittoria” per 3 set a 0 dei padroni di casa.

Tutto finito? No! Perché trattandosi di un allenamento congiunto i due Mister si accordano per un set extra che però, a differenza da quelle che sono le consuetudini non viene giocato con la formula del Tie-Break, ma come un set classico a 25 punti.

 Questa volta le squadre cambiano completamente volto (nella Sieco rimangono in campo solo Menicali e Marks) e le due formazioni danno vita ad un set vivo e combattuto tanto che alla fine i marchigiani la spunteranno in un rush finale per 25/27

 «Bella prestazione la nostra» commenta a caldo Nunzio Lanci. «Stiamo crescendo partita dopo partita. Si vedono finalmente i frutti di tutto il lavoro che facciamo in allenamento nelle situazioni di servizio e break-point. Siamo riusciti a contenere appunto gli errori in battuta e ad avere più continuità nel gioco. I carichi di allenamento si stanno riducendo ed i ragazzi sono più brillanti. Ci avviciniamo insomma ad una forma ottimale in vista della prima di campionato».

 Sieco Ortona – Videx Grottazzolina 3 – 1 (25/22 – 27/25 – 25/13 + set extra 25/27)

 Sieco Service Impavida Ortona: Simoni 7, Pesare (L), Zanettin n.e., Berardi 2, Dolfo 10, Toscani (L), Sitti, Sorrenti 2, Lanci, Marks 25, Fiscon 3, Ogurčák 11, Menicali 13. Allenatore: Nunzio Lanci

Videx Grottazzolina: Poey 3, Cubito 5, Vecchi 11, Centelles Rosales 16, Calarco 4, Minnoni 8, Di Bonaventura, Romagnoli 2, Gaspari 2, Marchiani 4, Pulcini, Vallese (L), Romiti (L) Allenatore: Massimiliano Ortenzi

Muri Punto: Sieco Ortona: 12 – Videx Grottazzolina: 5

Errori Al Servizio: Sieco Ortona 17: Videx Grottazzolina: 12

Aces: Sieco Ortona: 4 – Videx Grottazzolina: 3

Durata totale: 1h 29”

LE STATISTICHE COMPRENDONO ANCHE IL SET EXTRA

Condividi:
Stampa Articolo