Dopo due giornate trascorse in casa nelle quali la SIECO ha prima sconfitto la Videx Grottazzolina in una lunghissima partita al tie-break e poi affondato la Pag-Taviano in tre set, è giunto il momento di fare i bagagli e partire per la trasferta in quel di Viterbo per affrontare il fanalino di coda Tuscania. Nessuno più dei ragazzi di Coach Lanci può insegnare, tuttavia, che sottovalutare i tuscaniesi è un errore imperdonabile. Era il primo novembre quando la SIECO vinceva in casa per due set a zero contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania. Gli animi erano spensierati sia in campo che a bordo-campo. Si è cantato vittoria troppo presto perché gli ospiti, forti di una veemente reazione si rendono capaci di quello che nessuno all’interno del palazzetto credeva possibile: ribaltare la situazione. I laziali riescono a recuperare due set per poi infliggere il colpo di grazia nel tie-break. Ecco quindi un’altra di quelle gare da vendicare.  Il fischio di inizio sarà dato alle 18.00 di domenica 20 gennaio dalla coppia Caretti Stefano (Roma) e Verrascina Antonella (Roma). I precedenti tra le due squadre sono ben nove e la bilancia delle vittorie pende decisamente in favore degli avversari che sono avanti con sei vittorie e tre sconfitte. «No. Questa volta non commetteremo l’errore dell’andata.» rassicura Coach Lanci. «Ma per avere la meglio contro Tuscania è necessario dare il massimo. La classifica è molto corta li in cima e abbiamo l’obbligo di sbagliare il meno possibile. La squadra vista in campo contro Taviano mi è piaciuta. Dobbiamo ripeterci senza mai abbassare la guardia. C’è bisogno di un pizzico di cinismo in più soprattutto nei frangenti nei quali stiamo avendo buon gioco sugli avversari».

Questo il programma completo della IV giornata di Ritorno nel GIRONE BLU di Pallavolo Maschile Serie A2 CredemBanca:

Pag Taviano – Olimpia Bergamo

Maury’s Italiana Ass. Tuscania – Sieco Service Ortona

Elios Messaggerie Catania – Pool Libertas Cantù

Tipiesse Cisano Bergamasco – Castellana Grotte

Club Italia Crai Roma – Tinet Gori Wines Prata

Videx Grottazzolina – BAM Acqua San Bernardo Cuneo

Gioiella Gioia Del Colle – Gas Sales Piacenza

Classifica: Bergamo 41, Piacenza 40, ORTONA 30, Catania 29, Grottazzolina 29, Castellana Grotte 27, Cantù 26, Gioia Del Colle 26, Club Italia 25, Taviano 15, Cuneo 14, Prata 14, Cisano Bergamasco 10, Tuscania 7

*Bergamo e Gioia Del Colle una gara in meno