Ancora in campo, ancora una partita tosta e ancora incerti i due grandi assenti della sfortunata gara contro Tuscania: Milan Bencz e Michele Simoni.

Questa volta però, non si giocherà tra le mura amiche del Palasport ortonese, ma in quello di Bergamo che soltanto qualche giorno fa era sede della squadra capolista.  Poi l’ultimo turno che ha visto Tuscania aggiudicarsi tre punti ad Ortona e la stessa Bergamo cedere in casa dello Spoleto per 3 set a 0, ha stravolto la testa della classifica.

Ad oggi al comando c’è la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, seguita da Spoleto e Bergamo, tutte con un punto di distacco tra di loro. Poco più giù, in lotta per il quarto (e ambito) posto in classifica ci sono Brescia, Gioia del Colle e la SIECO Service Impavida Ortona. Bergamo è squadra giovane ma composta di elementi che masticano le “serie maggiori” da diverso tempo: Dolfo, Hoogendoorn e Jovanovic solo per citarne tre.

La voglia di riscatto dei bergamaschi sarà tanta ma è certo che la SIECO non si arrenderà a vestire il ruolo di mansueta vittima sacrificale. La sconfitta che la SIECO ha subito sabato sera in casa, proprio contro l’attuale capolista Tuscania ha dimostrato, per come è arrivata, che i due giovani Zanettin e Zanini, chiamati a sostituire i due veterani Bencz e Simoni, non hanno soltanto risposto “presente”, ma hanno portato la squadra ad un passo dal prendere punti.

La parola al Capitano, Andrea Lanci: «La partita di sabato è stata lunga e faticosa. Con un pizzico di fortuna in più nelle azioni di gioco e soprattutto con una attenzione anche solo di poco maggiore al servizio e nei momenti clou, avremmo potuto guadagnare qualcosa anche noi. Peccato, ma testa a Bergamo dove cercheremo di limitare gli errori, perché ad una squadra di quel calibro non puoi concedere davvero nulla»

COME FARE PER SEGUIRE LA GARA:È possibile acquistare l’evento che sarà trasmesso in diretta da ElevenSports. Per prima cosa è necessario registrarsi. I collegamenti dai palazzetti saranno disponibili circa 20 minuti prima del fischio d’inizio di ogni match.

LE ALTRE GARE DEL GIRONE BLU di Mercoledì 1 Novembre 2017

Ore 16.00:

Club Italia Crai Roma – VBC Mondovì

Mosca Bruno Bolzano – Geosat Geovertical Lagonegro

Ore 18.00:

Centrale Latte del McDonald’s BS – Maury’s Italiana Ass.Tuscania

Ore 19.30:

Pool Libertas Cantù – Monini Spoleto

Gioiella Micromilk Gioia Del Colle – PAG Taviano