Partita condotta in grande stile dai ragazzi di coach Lanci che lasciano poco scampo ai vicentini. Netto 3-0 al Palazzetto dello Sport davanti ad una bella cornice di pubblico.

L'ultima di Andata di questa Pool Salvezza vede la Sieco Service impegnata tra le mura amiche. Ospiti di giornata i vicentini della Sol Lucernari Montecchio Maggiore.

Gara condotta da Pedron e compagni con la giusta lucidità e grinta. Netto 3-0

I padroni di casa partono con Pedron in regia e opposto Buchegger, Holt/Di Meo schiacciatori, al centro Simoni/Miscione, libero Provvisiero.
Gli ospiti rispondono con Mariella al palleggio e opposto Pranovi, Mercorio e Nowakowski schiacciatori, centrali Giglioli/ Frizzarin , libero Lollato.


Il pomeriggio di volley al Palazzetto dello Sport si apre con il primo vantaggio “impavido”, e con un Miscione in grande spolvero. 6-2 con coach Marconi a chiamare timeout. La Sieco è attenta e Buchegger comincia a farsi sentire. 10-5 in terra abruzzese. Pedron cerca e trova i suoi attaccanti alla perfezione e sul 14-6 è ancora la panchina ospite a fermare il gioco. Miscione è seriamente ispirato, il suo muro su Mercorio vale il +10 ortonese ( 18-8). L'emorragia in casa Sol Lucernari non si arresta. Nowakowski e Mercorio cercano di mettere una pezza e lo fanno bene. I vicentini recuperano un solco enorme e si portano sul -4 (23-19). Holt chiude ogni spiraglio (25-20).

Secondo set con partenza in parità (3-3). Simoni tenta l'allungo sul 7-5. Ortona torna a macinare muri e rimane a distanza. +4 per i padroni di casa ( 11-7). Gli abruzzesi continuano a non sbagliare, quando in casa Montecchio è il solo Pranovi a trascinare (15-10). Cambio in regia per la Sol Lucernari con Sartori a rilevare Mariella. Buchegger è una furia e sul 18-11 timeout ospite.Sul 19-12 entra Battocchio al posto di Nowakowski. Gli errori ospiti regalano anche il secondo set alla compagine ortonese (25-16).


Terzo parziale con Montecchio a reagire e conquistare il primo vantaggio di questo match (3-5).
Buchegger fa i buchi nel pavimento e la parità è servita ( 6-6). Se di grinta si parlava nei giorni scorsi, mancata in quel di Castellana Grotte, Ortona ne ha da vendere oggi. L'opposto austriaco è insuperabile e la difesa casalinga aspira tutto il possibile. Sieco di nuovo avanti 12-9. Coach Marconi prova le carte Bertelle e Franchetti al posto di Nowakowski e Giglioli. Di Meo butta giù una palla deliziosa e la Sieco è a + 6 (18-12). Il servizio di Bertelle muove le acque. Sul 18-15 Lanci chiama a raccolta i suoi. Buchegger si toglie ogni sfizio e con un signor ace segna il 22-17.Il muro di Simoni su Pranovi fa esplodere il Palazzetto. Il terzo ed ultimo set si chiude 25-19.


Giovanni Provvisiero: «Il fattore campo sicuramente influisce sulle nostre partite. A Castellana Grotte non ha funzionato nulla ma stasera siamo stati praticamente perfetti. Ogni partita diventa importante quindi dobbiamo dare il massimo e continuare così»

Michele Simoni: «In casa siamo una squadra tosta e lo dimostriamo partita dopo partita. Ideale sarebbe trovare una quadratura per le gare in trasferta perché abbiamo tutte le carte in regola per fare bene. Ogni punto da oggi in poi è fondamentale quindi...avanti tutta!»


Arbitri: Talento Matteo ( Salerno) e Gasparro Mariano ( Salerno)
Videocheck: De Orchi


SIECO IN TV: Differita su Rete8 Sport lunedì 6/03 alle ore 14.30, martedì 7/03 alle ore 23.00, mercoledì 8/03 alle ore 15.15 e alle 00.10.

SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA – SOL LUCERNARI MONTECCHIO MAGGIORE 3-0
(25-20/ 25-16/ 25-19)

SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA: Peda n.e., Simoni 9, Ferrini n.e., Ceccoli n.e., Miscione 8, Listratov n.e., Pedron 1, Holt 14, Toscani L, Provvisiero L, Di Meo 4, Lanci n.e., Casaro n.e., Buchegger 22.
Allenatore: Nunzio Lanci


SOL LUCERNARI MONTECCHIO MAGGIORE: Mariella 1, Bertelle 2, Cortese n.e., Battocchio, Ostuzzi n.e., Mercorio 7, Pranovi 15, Nowakowski 4, Sartori, Giglioli 3, Franchetti, Frizzarin 9, Lollato L.
Allenatore: Marconi Michele

 

interesse