La SIECO abbraccia il suo nuovo opposto. Ad Ortona arriva Diego Cantagalli

375

Torna a parlare italiano l’opposto della Sieco Service Impavida Ortona e lo fa con la voce di Diego Cantagalli classe 1999, 203 centimetri d’altezza.

Diego arriva dalla Gamma Chimica Brugherio lo scorso anno nel girone bianco del campionato nazionale di pallavolo di Serie A3 Credem Banca.

Diego, è figlio d’arte. Figlio di quel “Luca Bazooka” della generazione di fenomeni, non poteva che essere egli stesso un fenomeno. Nella scorsa stagione, infatti, Diego è risultato il miglior realizzatore dell’intera Serie A3 con i suoi 411 punti all’attivo, prima che quella brutta faccenda del Covid-19 interrompesse i campionati di pallavolo. Diego vanta addirittura, nella sua personale bacheca, tre importantissimi trofei, tutti conquistati nel 2019: Un campionato italiano, una Champions League ed una Junior League.

Il neo opposto bianco-azzurro comincia dal basso e tra il1 2012 al 2014, quando aveva solo 13 anni, calca i campi di Serie D con le giovanili della Lube Macerata. Ma la parabola di Diego è destinata a crescere rapidamente. Dalla stagione 2014/2015 veste la maglia della Pallavolo Paoloni Appignano, divisa che indosserà per tre stagioni accompagnando la squadra marchigiana prima in Serie B2 e poi in Serie B Unica.

Il suo talento è sotto gli occhi di tutti, anche sotto quelli del Club Italia, formazione che fino a qualche anno fa reclutava i più promettenti giovani dello stivale. Proprio qui il talento di Diego Cantagalli esplode tanto che nella stagione successiva, 2018/2019 compie l’ennesimo salto di categoria, ma questa volta a volerlo non è una squadra qualunque. Cantagalli approda nell’Olimpo del Volley diventando il secondo opposto della Cucine Lube Civitanova. Con la Lube, Diego vincerà non solo il titolo italiano, ma anche quello europeo. Con ogni evidenza, però, al giovane Cantagalli, solo due titoli di prestigio in un anno non bastano e pensa bene di aggiudicarsi anche l’argento con la Nazionale Italiana ai mondiali categoria Under 21.  

Lo scorso anno, Diego prende la decisione di giocare nella neonata Serie A3, in quel di Brugherio, con la prospettiva di crescere e giocare con più costanza. Mai decisione si rivelò più azzeccata. Con la Gamma Chimica Brugherio mette a segno ben 411 punti, con una media di quasi 23 punti a partita. La Sieco Impavida Ortona è riuscita a strapparlo alla concorrenza e per la prossima stagione Diego Cantagalli sarà l’opposto che sostituirà Cristoph “Bibob” Marks, al quale vanno i migliori auguri per un brillante proseguo di carriera.

«La stagione appena trascorsa è stata molto positiva» racconta Diego Cantagalli. «Sono cresciuto sotto tutti i punti di vista. Oltre ai lati tecnico e tattico sento di aver guadagnato qualcosa soprattutto a livello psicologico. Tra le tante offerte alla fine ho scelto Ortona perché il suo progetto mi piace. In più, da quando ho parlato con il mio amico Matteo Bertoli che mi ha detto un gran bene della società, ho sciolto ogni riserva accettando l’offerta della SIECO»

Un occhio al recente passato con Civitanova: «È stata un’esperienza fantastica e non nascondo che farò di tutto per riviverla. Vincere uno scudetto rimontando due set è qualcosa di più unico che raro. Ancor più indescrivibile l’emozione di vincere una Champions League. Quando si è con la Lube si ha la consapevolezza di far parte di una grande società, costruita per vincere lo scudetto. Conquistare la Champions è stata quindi, non dico una sorpresa, ma senza dubbio una grandissima impresa».

Ma l’ultimo pensiero di Diego Cantagalli è per la sua ex squadra: i Diavoli Rosa di Brugherio: «Sono davvero contento dell’esperienza con la Gamma Chimica. È una società in cui si lavora bene. Mi hanno trattato come se fossi uno di loro, uno di famiglia».

La Carriera

2020/2021 Sieco Service Impavida Ortona (Serie A2)

2019/2020 Gamma Chimica Brugherio (Serie A2)

2018/2019 Cucine Lube Civitanova (Serie A1)

2017/2018 Club Italia Crai Roma (Serie A2)

2016/2017 Paoloni Appignano (Serie B)

2014/2016 Paoloni Appignano (Serie B2)

2012/2014 Pallavolo Lube Macerata (Serie D)

Il Palmares

Campionato Italiano (2019)

Champions League (2019)

Junior League (2019)

Medaglia D’Argento Mondiali Under 21 (2019)