SIECO battuta nell’allenamento congiunto a Civitanova Marche

850
0
Condividi:

Sconfitta per la SIECO nell’odierno allenamento congiunto con la Lube Civitanova Marche, vice campione d’Europa che seppur priva dei nazionali impegnati con le rispettive nazionali in vista dei mondiali, schiarano in campo un sestetto di altissimo valore tecnico. Alla fine della serata saranno quattro i parziali vinti dalla Lube e zero quelli per la SIECO che comunque dimostra grinta e carattere, costringendo Civitanova Marche a parziali alti.

I padroni di casa giocano con Leon Leal Diamantini Partenio Massari Stankovic e Balasco, gli impavidi che devono fare a meno di Ogurčák, a riposo precauzionale dopo una lieve storta alla caviglia, si schierano invece in campo per il primo set con Lanci al palleggio, Menicali e Simoni al centro, Dolfo e Sorrenti schiacciatori, opposto Marks e libero Toscani. Assente anche Berardi, per impegni universitari.

Gioca bene la Sieco nella prima frazione e riesce a mettere sotto gli avversari (16/13) che però riescono nel finale a rimontare e ad affondare la stoccata finale. Il primo set è dei marchigiani 25/23.

 Identici gli schieramenti in campo anche per il secondo set per le due squadre, ma questa volta la Lube Civitanova è meno rilassata rispetto al primo parziale. Non prende sottogamba l’avversario ed alla fine troverà il 2-0 con il un parziale di 25/18

 Nessun cambiamento nei sestetti inziali per il terzo set e la Lube si aggiudica anche questo 25/19 ma per la SIECO è comunque un buon test.

Al termine dei tre set regolamentari, i due tecnici decidono di giocarne un quarto per provare soluzioni alternative. La spunta comunque la Lube con il parziale di 25/21

 Nunzio Lanci: «È stato un buon test ed i ragazzi si sono dimostrati all’altezza. Per tutti i set siamo stati in grado di reggere il gioco dei nostri avversari e questo mi soddisfa molto. Siamo solo all’inizio ma dall’allenamento di oggi si può notare che si sono tutti i presupposti per far bene. Una buona prestazione che ci darà entusiasmo e slancio per continuare su questo binario»

 Lube Civitanova Marche – SIECO Impavida Ortona 4 – 0 (25/23 – 25/18 – 25/19 – 25/21)

Neanche il tempo di respirare che già è in programma il prossimo allenamento congiunto con un’altra compagine di SuperLega: venerdì 7 settembre, a Sora

Globo Banca Del Frusinate Sora – Sieco Impavida Ortona con inizio alle ore 18.00

Condividi:
Stampa Articolo