Un punto prezioso per la Volley Junior!

Condividi:

La Volley Junior alla fine deve arrendersi all’esperta Twice Cream Lanciano ma lo fanno solo al tie-break alla fine di una gara intensa ed entusiasmante. Novelline contro esperte di questa Serie C con le frentane che devono sudare per aggiudicarsi due dei tre punti in palio al Palasport ortonese.

Funziona bene il servizio nel sestetto guidato da Coach Mené, che costringe le avversarie a delle non semplici costruzioni di gioco. Bene anche il muro delle ortonesi che per due set interi tiene sotto scacco l’attacco lancianese. Il secondo parziale, vinto agevolmente dalla VJ porta in calce la firma della statunitense Samantha Orlandini implacabile in attacco.

 

Nel terzo set, tuttavia, arriva la reazione ospite proprio quando le ragazze impavide commettono l’errore di rilassarsi eccessivamente. Le avversarie prendono il sopravvento e riescono a recuperare due set. Si va dunque al tie-break e le ortonesi riprendono a giocare come sanno. Ora la gara è una battaglia a viso aperto che finisce ben oltre il classico quindicesimo punto. Il Tie-Break si chiude infatti sul punteggio di 18-20 con le due squadre a spartirsi i tre punti.

 

“E’ un ottimo punto che ci tiene nella parte alta della classifica” commenta Coach Pina Menè. “Alcuni meccanismi sono ancora da oliare bene, dobbiamo lavorare molto sulla mentalità. Il nostro organico è composto da atlete giovanissime e la loro esperienza aumenta di gara in gara”.

 

 

 

Volley Junior Ortona – Twice Cream Lanciano 2-3 (25/23, 25/15, 15/25, 13/25, 18/20)

Condividi:
Stampa Articolo