Tra gli azzurrini convocati da coach Totire c’è anche Luca Borgogno, schiacciatore che in questa stagione vestirà maglia Impavida: ” Sono troppo felice. Siamo una bella squadra e bisognerà dare il massimo da subito”

 

Arriva la convocazione per Luca Borgogno , giovane schiacciatore in forza nella squadra ortonese per la stagione 2015/2016.
Una soddisfazione grande per l’atleta e per la Sieco Service Impavida che seguirà l’avventura mondiale italiana.
Dal 24 al 31 agosto la Nazionale U23 sarà a Dubai, negli Emirati Arabi,
inserita nel girone A con Argentina, Brasile, Corea, Egitto ed Emirati Arabi.
La prima sfida degli Azzurri si giocherà proprio contro la squadra del paese ospitante alle ore 18.30 (ora italiana) di lunedì 24 agosto.

Un girone difficile ma non impossibile e la squadra ha tutte le carte in regola per fare bene, come dimostrano le parole di Borgogno: «Il girone non è assolutamente semplice. Bisognerà dare il massimo sin da subito per essere tra le prime due del girone. Siamo un bel gruppo, che può fare bene. Non mi piace fare pronostici ma so quanto valiamo e dobbiamo dimostrarlo sul campo».

E continua…«Sono troppo felice! Un mese e mezzo in palestra a lavorare sodo per preparare questo mondiali è stato utile per crescere e allenarmi. Per me questa convocazione significa davvero tanto anche perchè questo sarà il mio ultimo anno nella giovanile»

La lista completa della squadra che rappresenterà l’Italia ai prossimi Mondiali U23 a Dubai: Fabio Balaso, Sebastiano Milan, Luca Borgogno , Elia Bossi , Oreste Cavuto , Marco Izzo , Tiziano Mazzone e Gabriele Nelli , Alberto Polo, Fabio Ricci, Giacomo Raffaelli , Luca Spirito.