L’Impavida in viaggio verso Prata di Pordenone

157

La Sieco anticipa di una mezz’ora. Domenica 27 febbraio alle ore 17.30, in quel di Prata di Pordenone, i ragazzi impavidi sfideranno la HRK Diana Group Motta di Livenza. All’andata il sestetto guidato da Coach Lorizio si impose al tie-break e vantava tra le seconde linee un certo Leonardo Ferrato.

I Veneti, con all’attivo 27 punti (sette in più degli impavidi) occupano la zona relativamente tranquilla del settimo posto della classifica e sono reduci da una sconfitta interna contro Cuneo nel recupero di ieri sera. A proposito di recuperi, Siena torna a far punti, due per la precisione, contro la Conad Reggio Emilia. Muta quindi la classifica e ora i toscani, che hanno ancora una gara da recuperare e un turno di riposo da effettuare, distano dalla Sieco quattro punti.

«Avevo mai detto prima d’ora che “la prossima sarà una gara molto importante” ?» scherza Coach Lanci. «Fare i conti senza l’oste non è un vizio che mi appartiene ma dopo aver raggiunto la zona salvezza abbiamo la possibilità di continuare la scalata mettendo pressione alle quadre che ci precedono. La classifica è molto, molto corta e passare dal paradiso all’inferno e viceversa è davvero semplice. Ci attendono sfide molto impegnative ma ultimamente abbiamo capito che se giochiamo con grinta e concentrazione siamo in grado ribaltare i pronostici»

La gara di domenica, disponibile in streaming sul sito www.impavidapallavolo.it , sarà diretta dai signori Giglio Anthony (Trento) e Nava Stefano (Villasanta).

Queste le altre gare in programma per l’ottava giornata di ritorno

Agnelli Tipiesse Bergamo – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo

Cave Del Sole Lagonegro – Kemas Lamipel Santa Croce

Conad Reggio Emilia – Gruppo Consoli McDonald’s Brescia

BCC Castellana Grotte – Pool Libertas Cantù

Emma Villas Aubay Siena – Delta Group Portoviro

Riposa: Synergy Mondovi