Sieco a Cantù ancora priva di Cantagalli

126

C’è un detto popolare che recita: «Quando un gatto nero attraversa la tua strada, il gatto nero “fa gli scongiuri”». È questo che deve aver pensato Coach Nunzio Lanci quando il bomber Diego Cantagalli, appena ristabilito da un piccolo stiramento agli addominali, è ricaduto male da un muro in allenamento. Risultato? Brutta storta per l’opposto figlio d’arte che sarà costretto ad un nuovo stop forzato. I tempi di recupero non sono ancora noti in quanto più specifici test medici sono ancora in corso.

Domenica 7 marzo, alle ore 18.00 in quel di Cantù, toccherà quindi ancora all’arma segreta (che ormai più tanto segreta non è) Dario Carelli scendere in campo nello starting six.

Pool Libertas Cantù che con i suoi 18 punti per 19 gare disputate, occupa il decimo posto in classifica. Anche questa volta le apparenze non dovranno ingannare i Ragazzi Impavidi che andranno ad affrontare un roster di tutto rispetto nel quale spiccano, tra i tanti, i nomi dell’ex Matteo Bertoli e dell’esperto centrale Dario Monguzzi. All’andata gli adriatici si imposero con un secco 3-0 dopo un ora ed un quarto di gioco.

Mastica amaro Nunzio Lanci, costretto ancora a mettere mano alla formazione: «Siamo consapevoli di andare a Cantù a giocare una partita molto difficile. Cantù sta tornando in forma gara dopo gara e di sicuro la classifica è bugiarda nei loro confronti. Dispiace per Cantagalli, che in allenamento è ricaduto male da un muro procurandosi una distorsione. Si tratta di un infortunio fresco e c’è bisogno di ulteriori analisi per valutare i tempi di recupero. Sono comunque convinto che come sempre la squadra scenderà in campo compatta e pronta a duellare, oltre che contro una formazione pericolosamente in crescita, anche contro la sfortuna cronica che ci attanaglia da sempre».

La Sieco Service occupa invece la quinta piazza grazie ai suoi 29 punti frutto di 17 gare disputate. A tal proposito, la Lega di Pallavolo di Serie A ha reso noto le date dei due recuperi.

La gara della prima giornata di ritorno tra la Sieco e la Conad Reggio Emilia verrà recuperata mercoledì 10 marzo alle ore 20.30, mentre quella contro la Prisma Taranto (Sesta di ritorno) si disputerà mercoledì 17 marzo alle ore 19.00. Entrambi i recuperi si disputeranno in casa e saranno disponibili in diretta streaming.

Appuntamento dunque alle ore 18.00 di domenica 7 marzo per seguire la trasferta della Sieco sul sito impavidapallavolo.it

Queste le altre gare della nona giornata di ritorno nel Campionato Nazionale di Pallavolo Maschile Serie A2 Credem Banca.

Emma Villas Aubay Siena – BCC Castellana Grotte
Gruppo Consoli Centrale Del Latte Brescia – Kemas Lamipel Santa Croce
Synergy Mondovì – Angelli Tipiesse Bergamo
Conad Reggio Emilia – Cave del Sole Geomedical Lagonegro
Prisma Taranto – BAM Acqua San Bernardo Cuneo