Con il Memorial Furiassi Valenti si chiude il pre-campionato impavido


Dalla prossima settimana si fa sul serio. Al via il campionato e la Sieco Service, per il decimo anno consecutivo risponderà "presente"

183

Ultimo impegno pre-campionato prima di cominciare a fare sul serio. La SIECO è impegnata in un mini-torneo a Macerata con i locali della Medstore Tunit Macerata ed i cugini abruzzesi dell’Abba Pineto, entrambe impegnate in quello che sulla carta si prevede essere un campionato di alta classifica.

Anche in questa occasione, tuttavia, i Ragazzi Impavidi hanno stentato a mettere in pratica quanto provato in allenamento nelle ultime settimane riuscendo a vincere solo un set contro l’Abba Pineto.

Alla fine, il Memorial Furiassi Valenti è andato agli organizzatori della Medstore Tunit Macerata che ha vinto sia contro il Pineto che contro gli Impavidi.

Questi i risultati degli incontri:

Medstore Tunit Macerata – Abba Pineto 2-0 (25-19/ 25-20)

Sieco Impavida Ortona – Abba Pineto 1-2 (25-22/ 22/25/ 11/15)

Medstore Tunit Macerata – Sieco Impavida Ortona 2-0 (13-25/ 23/25)

Il coach Nunzio Lanci non perde il suo ottimismo: «È innegabile. Il nostro pre-campionato ha mostrato più ombre che luci e tra una settimana apriremo la stagione andando a giocare una gara complicata in casa del Brescia, una squadra che in estate si è ulteriormente rinforzata.  Sarà un campionato difficile ma per fortuna anche lungo. Sono convinto che settimana dopo settimana riusciremo a registrare tutti i fondamentali, migliorando il nostro gioco. Ci vorrà tempo, impegno e dedizione ma sono convinto che alla lunga verremo fuori, lasciandoci alle spalle queste difficoltà»