La prima occasione per i tifosi ortonesi di poter osservare i “lavori in corso” dei propri beniamini è stata grazie all’allenamento congiunto che la Sieco ha disputato tra le mura amiche contro la Videx Grottazzolina, formazione di Serie A3. Dopo la vittoria contro Pineto (Serie B), arriva dunque ancora un successo, ancora per quattro set a zero. Nel mezzo un test a Sora (Superlega) annullato a causa dell’indisponibilità di ben tre pedine dei laziali.

L’indisponibilità l’opposto Dario Carelli darà l’opportunità al centrale Michele Simoni di giocare il quarto, supplementare set nell’insolita posizione di schiacciatore fuori mano.

Sieco Impavida Ortona – Videx Grottazzolina 4-0 (25-17 / 25-18 / 25-23 / 25-19)

Durata Totale: 1h e 24’

Set I (19’), Set II (20’), Set III (24’), Set IV (21’).

Muri Punto: Ortona 16, Grottazzolina 10.

Aces: Ortona 1, Grottazzolina 2

Errori al Servizio: Ortona 25, Grottazzolina 14

Sieco Impavida Ortona: Simoni 9, Pesare (L), Bertoli 12, Sesto 4, Ottaviani 7, Pedron 1, Toscani (L), Del Fra 1, Salsi 4, Carelli n.e., Marks 15, Astarita n.e, Menicali 17

Videx Grottazzolina: Romagnoli 9, Snippe 1, Vecchi 5, Giannotti 9, Di Bonaventura 1, Viciedo 1, Starace 9, Gaspari 6, Pulcini, Romiti (L)