Bentornato Campionato

166

Seppur con tutte le precauzioni del caso, finalmente riparte il Campionato Nazionale di Serie A2 Credem Banca. Per la sua prima, domenica 18 ottobre, alle ore 18.00,la Sieco sarà ospite della Conad Reggio Emilia che nello scorso campionato, interrotto dal CoVid, era riuscita a mettere insieme soltanto nove punti. Tuttavia, i prossimi avversari dei Ragazzi Impavidi si presentano ai nastri di partenza con un roster rinnovato, soprattutto per quanto riguarda il reparto degli schiacciatori. Via Dolfo (un passato ad Ortona per lui), Magnani e Bellini dentro Bellei, Loglisci, Maiocchi, Mattei e Suraci. Innesti anche al centro dove, oltre all’arrivo di Scopelliti, nell’estate si è registrato uno scambio di centrali proprio con la Sieco con Sesto a Reggio Emilia e Fabi ad Ortona.

Meglio avevano fatto i ragazzi di Coach Nunzio Lanci, che al momento dello stopsi trovavano a navigare tra le prime posizioni in di una classifica molto corta proprio li, nei piani alti. Anche gli ortonesi partono con un organico sensibilmente rinnovato, soprattutto nelle bocche da fuoco. Diego Cantagalli prende il posto del talentuoso, ma fragile, opposto tedesco Marks mentre Shavrak, Marinelli, Sette e Rovetto prendono il posto di Ottaviani, Bertoli, Astarita e Salsi.

Buone notizie dall’infermeria

Nei giorni scorsi il forte schiacciatore ucraino Dimitriy Shavrak si era sottoposto ad una piccola operazione in artroscopia per la pulizia del menisco destro. La visita di controllo ha confermato che l’intervento è perfettamente riuscito. Il Professor Buda, che ha operato l’atleta presso l’Ospedale Bernabeo di Ortona, ha dato il via libera e Shavrak già da lunedì potrà cominciare il percorso riabilitativo nella sala pesi del palasport ortonese.

La situazione spettatori

Come è noto, il caos creato dal CoVid-19 ha colpito anche il mondo della pallavolo. Gli ingressi degli spettatori agli impianti di gioco è stato ridotto e, per quanto riguarda il palasport di via Papa Giovanni XXIII, il massimo degli spettatori consentiti è di 200. Per avere accesso garantito è possibile sottoscrivere abbonamento alla stagione 2020/2021. Naturalmente sarà possibile acquistare anche singoli tagliandi per le diverse gare interne, ma i biglietti saranno limitati ed il rischio che vadano esauriti è concreto. Gli abbonamenti si possono acquistare (e prenotare) presso la segreteria all’interno del palasport in via Papa Giovanni XXIII, o in alternativa on-line sul sito della Do It Yourself: https://www.diyticket.it/artists/885/impavida-pallavolo-ortona

Come seguire la trasferta

Seguire gli Impavidi in quel di Reggio è semplicissimo. Vi basterà infatti collegarvi al sito www.impavidapallavolo.it e navigare nella sezione “Diretta Streaming” presente nella parte bassa della pagina o cliccando sulla voce del menù.

Le altre gare in programma

Emma Villas Aubay Siena – Pool Libertas Cantù

Prisma Taranto – Gruppo Consoli Centrale Del Latte Brescia

Agnelli Tipiesse Bergamo – BAM Acqua San Bernardo Cuneo

Cave Del Sole Geomedical Lagonegro – Kemas Lamipel Santa Croce

Synergy Mondovì – BCC Castellana Grotte