Settore Giovanile

L’Under 13 Sieco è la quarta forza d’Abruzzo

 
 

Domenica 26 Maggio 2024 si è conclusa la stagione per il gruppo degli Impavidi U13, relativamente alla categoria 3vs3. Il gruppo che ha partecipato alla stagione della categoria 3vs3 è stato composto dagli atleti:
Campana Emanuele, Cespa Lorenzo, Coppa Francesco, Finizio Davide, Gaetani Roberto, Paolini Alberto, Sciarretta Leonardo. I nostri ragazzi sono stati guidati da coach Denis Scarponi.

La prima fase del campionato ha visto i nostri ragazi vincere la POOL A con 2 vittorie e 1 sconfitta, di misura, confrontandosi con i pari età della Virtus Paglieta e del Montesilvano, che durante la prima fase ha ritirato la propria compagine.

Grazie a questo risultato gli Impavidi sono approdati alle finali territoriali Sud-Est, disputate a Francavilla al Mare, in data 19 Maggio 2024 confrontandosi con i ragazzi della Pol. Francavilla, della Arabona & Pallavolo Chieti e della Virtus Paglieta. In questo concentramento di finale i nostri atleti hanno subito 2 sconfitte ed 1 vittoria, grazie alla quale si sono comunque qualificati per le finali regionali, che si sono disputate a Sulmona il giorno 26 Maggio 2024.

In questa occasione il gruppo era formato dagli atleti: Campana Emanuele, Cespa Lorenzo, Gaetani Roberto, Paolini Alberto.

La fase finale a Sulmona era suddivisa in 2 gironi da tre. Il girone dei nostri Imavidi erano con Arabona & Pallavolo Chieti ed Avezzano. Alla fine di questa prima fase la squadra si è classificata seconda grazie alla vittoria 2-1 contro Avezzano, al termine di una partita molto combattuta. In semifinale incontriamo Sulmona, la prima classificata dell’altro girone, uscendo sconfitti 2-1 dopo aver vinto il primo set 15-14. Questa sconfitta ci fa approdare alla finale 3°-4° posto contro Torrione L’Aquila che però perdiamo 2-0. Grande impegno dei ragazzi l’avversario ha dimostrato di avere qualcosa in più.
Le prospettive del gruppo che quest’anno ha militato nei campionati U13 è sicuramente di migliorarsi per i campionati a venire, con ampi margini di crescita.
Si ringrazia il misted Denis Scarponi che ha guidato questi nostri atleti durante tutto l’anno sportivo, coadiuvato anche da Luca Zulli e Luca Di Pietro.

di Massimiliano Sciarretta