Tutto pronto per la prima in casa. La Sieco ospita la Pool Libertas di Cantù

119

Dopo aver perso, con qualche rimpianto, la prima a Brescia è ora per i Ragazzi Impavidi di debuttare davanti al pubblico amico. L’occasione è quella di domenica 17 ottobre, quando alle 18.00 la Sieco Service darà battaglia alla Pool Libertas Cantù dell’ex Felice Sette.

Gli avversari arrivano ad Ortona da una gara persa in casa soltanto al tie-break contro il forte sestetto di Cuneo. Roster molto interessante quello della Pool Libertas Cantù che può contare su pezzi di indubbio valore. Oltre il già citato Sette, Coach Batocchio ha a sua disposizione giocatori esperti quali Coscione, Copelli, Monguzzi e il libero Butti. Non male anche quelle che possono definirsi “Le Nuove Leve, l’opposto Motzo su tutti.

Per quanto riguarda Casa Impavida, sarà ancora indisponibile Lorenzo Piazza. Il palleggiatore pescarese, vittima di un infortunio durante un allenamento nella settimana scorsa, prosegue nel suo processo riabilitativo. La caviglia migliora e si attendono ulteriori analisi nei prossimi giorni. Al suo posto ci sarà ancora Antonio Del Frà, premiato a Brescia come migliore dei suoi.

Nunzio Lanci: «Di certo l’infortunio di Lorenzo Piazza non ci aiuta ma Del Frà si è dimostrato pronto e all’altezza della situazione nonostante il poco tempo a disposizione per preparare la partita da titolare. Piazza proseguirà le terapie, la caviglia migliora ma nella prossima settimana verranno effettuati altri esami così da non lasciare nulla al caso. Anche domenica sarà tosta. In realtà non esiste una gara più facile dell’altra. Da parte nostra abbiamo dimostrato che quando la squadra gira possiamo dire la nostra e mettere in difficoltà anche una squadra di buon livello qual è Brescia. Sta a noi mantenere quella concentrazione e quell’intensità per tutto l’arco della gara»

Arbitreranno l’incontro Salvati Serena (Roma) e Grassia Luca (Frascati)

Si torna a gremire i palazzetti, anche se non alla capienza massima bensì al 60% e questo, per il palasport ortonese vuol dire circa 690 posti a sedere. Obbligatorio munirsi di Green Pass e mascherina.

Per questa stagione non è prevista una campagna abbonamenti ma singoli ticket da acquistare direttamente in loco, presso la biglietteria del palasport (con apertura un ora e mezza prima del fischio di inizio) oppure online grazie al servizio offerto dalla piattaforma VivaTicket.

Novità nel listino prezzi che ora prevede differenti tariffe a seconda del settore scelto per assistere all’incontro.

Il Palasport sarà infatti suddiviso in 10 settori (A, VIP A, B, VIP B, C, D, E, F, G e H), le file partiranno sempre da quella più bassa con la lettera A per proseguire con l’alfabeto verso le file più in alto. La numerazione dei settori e delle rispettive file partirà dal centro con il numero 1 per poi proseguire crescendo verso l’esterno.

IL COSTO DEI BIGLIETTI

  • 15€ nei settori VIP A e VIP B.
  • 10€ intero e 8€ ridotto nei settori A, D, E e H
  • 8€ intero e 6€ ridotto nei settori B,C, F e G

I portatori di handicap avranno diritto all’ingresso gratuito mentre eventuali accompagnatori dovranno acquistare un biglietto del costo di 3€

Queste infine le altre gare in programma per la Seconda Giornata di Andata di questo campionato nazionale di Pallavolo Serie A2 Credem Banca

BAM Acqua San Bernardo Cuneo – Bcc Castellana Grotte

Conad Reggio Emilia – Emma Villas Aubay Siena

Kemas Lamipel Santa Croce – Delta Group Porto Viro

Cave Del Sole Lagonegro – Synergy Mondovì

HRK Motta Di Livenza – Gruppo Consoli McDonald’s Brescia

Osserverà un turno di riposo la Agnelli Tipiesse Bergamo.